martedì 5 luglio 2011

Prendiamo una manciata di sabbia dal panorama infinito delle percezioni e la chiamiamo mondo.
Lo Zen e l'arte della manutenzione della motocicletta
Robert Maynard Pirsig


Prendendo spunto dal commento di Nicho ho ricordato una frase tratta da uno dei più bei libri che mi sia mai capitato di leggere, Lo Zen e l'arte della manutenzione della motocicletta.

Ogni momento, ogni scoperta la vivo con stupore.
Mi stupisco e mi diverto
Mi stupisco e mi rattristo
Quando smetterò di stupirmi smetterò di soffrire, ma non sarà divertente.


1 Commenti:

Blogger Nicho ha detto...

Non posso fare altro che leggere questo libro e seguire questa frase.

5 luglio 2011 16:50  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page